Le attività svolte dallo Studio Tecnico ing. Stefano Taraborrelli

Macchine, attrezzature e impianti

  • Progettazione di macchine.
  • Assistenza tecnica nella progettazione e fabbricazione di macchine.
  • Verifica di conformità delle macchine ai requisiti essenziali di sicurezza posti in essere dalle direttive di prodotto applicabili.
  • Preparazione del fascicolo tecnico del costruttore e della documentazione pertinente per le quasi-macchine.
  • Verifica dei requisiti generali di sicurezza di macchine, attrezzature ed impianti già messi in esercizio.
  • Esecuzione delle misure elettriche, delle verifiche e dei calcoli previsti dalla norma CEI EN 61439-1 su quadri elettrici BT.
  • Esecuzione delle misure elettriche e delle verifiche previste dalla norma CEI EN 60204-1 sugli equipaggiamenti elettrici delle macchine.
  • Esecuzione delle misure elettriche e delle verifiche previste dalla norma CEI EN 60204-32 sugli equipaggiamenti elettrici degli apparecchi di sollevamento.
  • Assistenza tecnica e normativa nell'acquisto e nella vendita di macchine nuove e usate.
  • Stesura di contratti e di capitolati di fornitura.
  • Verifiche strutturali di macchine e di attrezzature di lavoro.
  • Traduzione in italiano di documentazione tecnica in lingua tedesca, inglese e francese.
  • Traduzione in inglese di documentazione in lingua italiana.

Apparecchi di sollevamento

  • Indagini supplementari degli apparecchi di sollevamento ai sensi del DM 11 aprile 2011.
  • Calcolo strutturale delle strutture degli apparecchi di sollevamento

Progettazione strutturale

  • Calcolo strutturale e disegno di strutture in carpenteria metallica
  • Dimensionamento condotte, silos, ciminiere, serbatoi e strutture in lamiera
  • Dimensionamento accessori per l'imbracatura dei carichi

Infortuni sul lavoro:

  • Assistenza per l'adempimento delle prescrizioni impartite dall’organo di vigilanza.
  • Assistenza tecnica di parte in procedimenti penali per infortuni sul lavoro.

Difettosità di prodotto:

  • Analisi delle difettosità di prodotto.
  • Esecuzione di controlli NDT con ultrasuoni, magnetoscopia, liquidi penetranti, raggi X e visivo.
  • Assistenza tecnica di parte in contenziosi civili per danni da prodotto difettoso.

Responsabilità amministrativa degli enti

  • Assitenza tecnica di parte per gli illeciti amministrativi dipendenti dai reati colposi (per infortuni sul lavoro) che si presume siano stati commessi nell'interesse o vantaggio dell'ente.
  • Assistenza per accertare che il reato colposo ascritto (per infortuni sul lavoro) sia stato commesso nell'interesse esclusivo del suo autore individuale o di terzi.

Indagini tecniche

Difettosità di prodotto:

  • Ricerca e analisi della difettosità tecnica dei prodotti.
  • Valutazione e analisi della conformità dei prodotti alle disposizioni legislative e regolamentari vigenti.

Applicazione di leggi e norme:

  • Definizione del quadro legislativo, regolamentare e normativo di riferimento per macchine, impianti, prodotti, applicazioni particolari, ecc..
  • Formulazione di pareri motivati sulla conformità delle macchine e dei prodotti e sull'applicabilità di norme e regolamenti.
  • Interpretazione ermeneutica e sistematica dei disposti legislativi, regolamentari e normativi.

Pubblicazioni

  • Direttiva Macchine 1995-2008. Qualità - Edizione nazionale AICQ - n. 4, luglio/agosto 2008.
  • Valutazione del rischio: i 4 casi di aggiornamento. Ambiente & Sicurezza n. 13 del 7 luglio 2009.
  • Come si devono classificare gli infortuni significativi per aggiornare il DVR? Ambiente & Sicurezza n. 18 del 29 settembre 2009.
  • Allegato V al D.Lgs. 81/2008: le correzioni del D.Lgs. 106 sui requisiti delle attrezzature. Ambiente & Sicurezza n. 20 del 27 ottobre 2009.
  • DUVRI: strumento flessibile alla luce dell'art. 26, D.Lgs. 81. Ambiente & Sicurezza n. 15 del 3 agosto 2010.
  • Conformità e scale portatili: una analisi della normativa per la sicurezza e l'utilizzo. Ambiente & Sicurezza n. 6 del 5 aprile 2011.
  • Sulle attrezzature di lavoro le indagini supplementari per gru e ponti mobili. Ambiente & Sicurezza n. 18 del 2 ottobre 2012.
  • Rischio ponderato: spunti operativi per la valutazione e la riduzione. Ambiente & Sicurezza n. 13 dell'8 luglio 2014.